ESSERE E CORPOREITA’

NELLA PRATICA DELLA MINDFULNESS

15 FEBBRAIO 2020 | Spazio CrEbe – RiCreArte

14.00 – 18.00 | via giano della bella 3A/r

(accanto al 17 nero)

 

La mente è in un luogo, il corpo altrove: quando la sensazione di vivere attraverso la mente pensante diventa pervasiva, allora la presenza del corpo è dimenticata, o data per scontata.

Perdiamo non solo il momento presente ma anche l’esperienza corporea che consente questo vivere, e veniamo travolti da ciò che percepiamo esterno a noi stessi, creando le premesse per ciò che sperimentiamo come stress.

Tornare a casa osservando il respiro significa tornare ad abitare il corpo nel qui e ora, a celebrare il presente e la corporeità dell’esserci.

 

Il corpo è l’unico mezzo che io ho per andare al cuore delle cose” – Merleau-Ponty

 

In questo incontro parleremo dei concetti filosofici e psicologici del rapporto corpo-mente, esploreremo l’esperienza dello stress e la possibilità di farvi fronte con il semplice tornare alla presenza e all’attenzione del corpo.

 

Praticheremo la meditazione di consapevolezza e condivideremo le esperienze della pratica in un clima di reciproca accoglienza e accettazione.

 

Il workshop si terrà allo spazio CrEbe – RiCreArte, in via giano della bella 3 A / R, accanto al 17 nero.

 

LA PRENOTAZIONE E’ NECESSARIA

Il costo del workshop è di 60,00€, che include il materiale didattico, file audio per la pratica della mindfulness e un piccolo tea-break.

Per prenotarsi e per tutte le informazioni puoi scrivere una mail a info@cecconipsicoterapeuta.it o mandare un SMS o whatsapp al 329 0286660.

Via Cavour 64, Firenze
Vedi su Google Maps

10:00 - 20:00

+39 329 028 6660